L’arte della prevenzione

Isi Piaggia – Campagna di comunicazione
Fai la cosa giusta.

L’arte della prevenzione.

Nel percorso della storia dell’arte, ad un certo punto si verifica un fenomeno ricco di conseguenze: i ritratti – nati sulle monete e sulle medaglie come celebrazione di individui raffigurati di profilo – si volgono verso lo spettatore. E iniziano a guardarci.

Questo rapporto che si crea tra osservatore e osservato è uno dei nodi più affascinanti dell’arte, ricco di domande e implicazioni. Su tale groviglio abbiamo deciso di far lavorare già dallo scorso anno i nostri artisti in erba, in un percorso didattico che muove dalla storia dell’arte e arriva alla creazione artistica. I nostri studenti divengono tableaux vivants: animano e danno nuova vita ad alcuni fra i più celebri ritratti rinascimentali, fissando con la macchina fotografica il risultato di ricerche, studi e creatività, in un processo che li rende ritratti e ritrattisti.

Anche queste nuove opere d’arte hanno rivolto il loro sguardo intenso e penetrante verso di noi, suggerendo loro stesse, con la loro forza comunicativa, un utilizzo divergente, figlio dei nostri tempi complicati: e abbiamo messo loro la mascherina.

Un percorso didattico interdisciplinare è diventato così una campagna di comunicazione di eccezionale potenza, che ha già ricevuto il patrocinio dell’Ufficio Scolastico – Ambito territoriale di Lucca e Massa Carrara

Il Bacchino malato, le donne spigolose di Van der Weyden, la Ragazza con l’orecchino di perla e Jan Van Eyck insieme a molti altri, tutti insieme, ci rivolgono con la potenza del loro sguardo, muti, lo stesso messaggio: “Fate la cosa giusta: indossate la mascherina”.

Tour virtuale dei musei

Tour virtuale in alcuni dei musei più belli del mondo

Ecco a voi la lista dei 10 musei da visitare online; buona visione


1. Pinacoteca di Brera – Milano


2. Galleria degli Uffizi – Firenze


3. Musei Vaticani – Roma


4. Museo Archeologico – Atene


5. Prado – Madrid


6. Louvre – Parigi


7. British Museum – Londra


8. Metropolitan Museum – New York


9. Hermitage – San Pietroburgo


10. National Gallery of art – Washington


11. Museo Egizio – Torino

12. Pergamon Museum di Berlino

Gruppo di condivisione

A fianco di questo blog esiste un gruppo facebook di condivisione che nasce dall’esigenza di affrontare insieme questo momento agendo in un’ottica collaborativa.

Possiamo essere pragmatici e creativi cercando di fare bene con i mezzi che abbiamo a disposizione. Il web, i social, le chat, le piattaforme sono strumenti. Sta a noi decidere come usarli.

È ovvio che non si può utilizzare l’insegnamento a distanza come alternativa tout court dell’insegnamento in presenza. Ma adesso non abbiamo alternative. Semmai questo ci dovrebbe aiutare a capire l’utilità di tenerci sempre aperte diverse possibilità.

Ci sono strumenti e metodologie che non utilizziamo solo perché non le conosciamo. L’idea di questo gruppo è nata quando sono stata contattata da diversi insegnanti dopo aver scritto sulla mia bacheca personale questo stesso messaggio.

Forse c’è bisogno di confrontarci, forse c’è bisogno di avere un posto dove poter parlare superando, almeno parzialmente, le difficoltà imposte dalle esigenze di prevenzione. Qui possiamo farlo senza esporci a rischi.

E sono benvenute le discussioni e la focalizzazione dei problemi

Se volete partecipare iscrivetevi qui

Contenuti pronti

Gimme Five: una App per insegnare e apprendere il calcolo mentale di addizioni e sottrazioni a più cifre (demo gratuita per 30 giorni).

Tabelline.

Scienza in inglese per bambini/ragazzi (Video – Youtube potete mettere sottotitoli in inglese).

Risorsedidattiche.net: per primaria e secondaria (un sito davvero ricco, con lezioni, schede, video, giochi).

Riconnessioni: uno spazio collaborativo dove docenti possono documentare la progettazione e la realizzazione di attività didattiche.

Redooc: offre licenze gratis per tre mesi, attivabile dagli studenti o dai genitori, con lezioni, compiti dalle elementari alle superiori.

fonte valigia blu

Video, presentazioni e test

Registrare video

Screencast-o-matic

Presentazioni

Genial.ly per slide interattive: aiuta con la gamification e ha molti template pronti anche nella parte gratuita. È una web app, quindi non serve download (livello BASE).

Prezi, presentazioni con zoommate (versione per insegnanti scontata a 3 euro al mese ma c’è una versione di prova. Livello INTERMEDIO).

Creare quiz e test interattivi

Kahoot (livello BASE).

Font valigia blu

Videolezioni in diretta

Google Hangout (per account personali) e Google Hangout Meet (serve G Suite) (Livello BASE).

Zoom.us: gratuito, limite di 40 minuti a meeting in tale versione (livello BASE, ma adatto a studenti più grandi).

Webex Cisco: ha esteso periodo di prova gratuito (livello BASE, ma adatto a studenti più grandi).

Microsoft Teams: ha esteso a tutti e fino a sei mesi il periodo di prova gratuita (livello BASE/INTERMEDIO).

Big Blue Button: strumento open source pensato per la didattica, si può provare la demo (livello AVANZATO).

Jitsi.org: open source, facile, coraggio provate (livello BASE).

Eztalks: per webinar. C’è versione free.

Twitch.tv: per streaming in diretta e hosting di streaming in diretta e Discord per audiochat e chat (molti studenti probabilmente li conoscono già e possono aiutare).

Streamyard.com: per fare lezioni live che si possono mandare su altre piattaforme (Youtube, Facebook ecc).

Qui su ComputerWorld un confronto fra alcuni di questi.

fonte valigiablu